Pensieri …

Scopala finché lo stomaco le fa male…
Ma baciala teneramente
che senta il tuo desiderio di lei…
Scopala finché le sue gambe non la reggono più…
Ma accoglila tra le tue braccia
come se non esistesse
altro posto sicuro…
Scopala finché il letto non sarà bagnato…
Ma non dimenticare mai di dirle
quanto ti ha reso felice…


Scopala così duramente da lasciarla dolorante,
così che il piacere e il dolore si fondano
in un unica melodia.
Scopala così forte che ti senta ancora
dentro di se per almeno altri due giorni…
Ma Amala perché si renda conto
che vorresti fosse
Tua
Per
Sempre…

Milan Kundera

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...