Caro Hermes,

Interno Undici. Caro Amore mio, come è bella la neve stanotte, vista dietro questa finestra. Sai, mentre osservo fuori la natura addormentata, il mio fiato disegna nuvole di vapore contro la superficie opaca del vetro, e col dito posso disegnare il tuo sorriso.

Come somiglia la neve a te, Amore mio. Mi ricorda il tuo sorriso, non so perché, non chiedermelo, mi ricorda il tuo sguardo, forse il candore dei tuoi capelli, quando li accarezzavo quella notte, durate l’amore, mi ricorda i nostri baci. Ti amo, Amore mio. Come è quieto questa notte il mondo, intorno la luna fa splendere il ghiaccio sugli  alberi, regalando un candore a dir poco abbacinante, dall’alto di questa radura, posso udire il canto del silenzio in tutto il suo splendore, e chiudendo gli occhi posso vederti al mio fianco.

Continua a leggere

Annunci

Serendipity

“Serendipity” è fare per caso una scoperta felice. Trovare qualcosa di bello e positivo che non si stava cercando mentre si cercava tutt’altro o imbattersi in quel che si sta cercando ma in un luogo o in un modo del tutto inaspettato…una felice coincidenza. Tutti possono beneficiare della serendipity. Ma perchè ciò accada è necessario avere la mente sgombra e disponibile, essere sempre cioè in quello stato di veglia attenta che ci permette ancora di godere delle sorprese della vita.