Via col Vento. I dolci napoletani

Il dolce napoletano, che risponde al nome di “Via col vento”, e da oltre 20 anni delizia i palati di tutti gli amanti dei dolci. La dolce intuizione venne a Pasquale Colmayer, titolare dell’omonima pasticceria sita a Napoli nei pressi di Piazza Carlo III, che un giorno del non lontano 1989, diede vita a questi deliziosi dolcetti di pasta bignè che ad oggi sono il simbolo incontrastato della sua pasticceria.

Si tratta di una sorta di ciambelline di pasta choux ricoperte di granella di zucchero e zucchero a velo, il loro peso è davvero irrisorio e il sapore è di quelli difficili da dimenticare. La loro bontà caratterizza appunto il loro nome per cui vengono mangiati così velocemente da andare “via col vento”, ma quello che maggiormente stupisce è l’enorme successo di un dolce che a conti fatti rappresenta in ogni sua forma l’estrema semplicità.

http://www.vesuviolive.it/cultura-napoletana/cucina/132983-origini-ricetta-dei-via-col-vento-dolce-bonta-senza-sensi-colpa/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...