Haiku. Cosa sono

Anche se può apparire difficile, chiunque può cimentarsi nella stesura di uno haiku. L’importante è comprendere a pieno “lo spirito dello haiku” e calarsi in esso.

In questa pagina desideriamo fornirvi alcuni suggerimenti circa la composizione di questa eccezionale forma lirica.

  • Uno haiku non ha mai titolo;

  • Consiste di 17 sillabe con metrica 5-7-5.
    Un numero di sillabe eccedenti è ammesso solo in rari casi tra i quali l’inclusione, se inevitabile, di un nome proprio (come ad esempio quello di un fiore per dare espressione ad un’atmosfera particolare). Non è mai ammissibile, invece, un numero inferiore di sillabe per ciascun verso.

 

  • Il conteggio delle sillabe in lingua giapponese corrisponde al numero degli onji i segni grafici dell'alfabeto giapponese. La “n” costituisce un “onji” a se stante, mentre a noi potrebbe sembrare chiusura di sillaba.
    Non esistono dittonghi, quindi le vocali accostate sono da considerarsi singoli onji. Le vocali lunghe equivalgono a due onji. Un haiku è quindi costituito metricamente da 17 onji

http://www.silloge.it/haiku/haiku_componi.htm

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...