Treno per Lisbona

Treno per Lisbona – poesie haiku

Treno per Lisbona – Piccola Editoria La Casa di Gould


L’haiku è un componimento poetico nato in Giappone nel secolo XVII, simile ad una “pittura con le parole”, la sua “essenza” è radicata nei sensi, nella capacità di poter vedere, sentire, gustare, toccare, odorare. L’haiku è il centro di un’emozione, denso di significato è il senso di una sola parola, che stimola il pensiero e l’immaginazione attraversando l’anima.


Acquazzone.
Dondolano sottili
i pensieri

Treno per Lisbona.
La mia finestra sul mondo.
I grilli e le rose.

Complice
di passione, nel silenzio
la tua bocca

Specchio di luna.
S’incrina il cristallo
del tempo

Ospite –
tra filari di more
un pettirosso

Vento,
a fare l’amore
dentro me

Luna_la guerra
a piedi nudi un angelo
piange le sue ali

Scivola –
tra le mie labbra bagnate
d’amore: il tuo nome

Violacciocche –
il seme della tua carne
le mie gonne: a graffiare

Fiori di pruno.
Sulle Memorie di Adriano.
Una libellula.

Saudade –
dondola sul mare
una piuma

Amami –
e silente spogli
l’anima mia

Vento d’Africa –
nudo di pelle, i sensi
a sussultare

Spine.
S’inerpica fra i rovi
un bocciolo

Una farfalla
sul bianco marmo.
È colore

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...