Polpette di pane

Ogni giorno, centinaia di persone, si apprestano a darsi da fare in cucina semplicemente per preparare il pranzo la cena, perdendo di vista quello che significa realmente “cucinare”.

Cucinare, come più volte abbiamo detto, non vuol dire solo preparare da mangiare, ma esternare tutta la propria passione e i propri sentimenti, facendoli diventare gli ingredienti principali di qualsiasi piatto. Non esistono ricette scarne, e prive di un pizzico di personalità, ogni piatto per essere speciale e buono davvero, ha bisogno di inventiva, fantasia e voglia di mettere in gioco tutte le potenzialità che ognuno di noi possiede.

La cucina napoletana, e in buona sostanza un po’ tutta la cucina meridionale, riesce a colpire in pieno l’obiettivo poco prima citato, toccando emozioni, fantasia e innovazione, in ogni ricetta che mette a frutto.

Oggi, vogliamo appunto parlarvi di un’altra ricetta, semplice e terribilmente amata da grandi e bambini, una ricetta che nasce per combattere gli sprechi ma che riesce a far gioire tutti, quasi come se fosse un piatto pregiato, parliamo oggi delle deliziose e croccanti polpette di pane.

Come da intuizione, non è difficile capire che questa ricetta si basa su elementi essenziali e dal costo irrilevante, ma attenti a definirla “povera”, le polpette di pane infatti, possono essere dichiarate più che sostanziose, vista la presenza tra i tanti ingredienti, di uova e formaggio, che rendono sostanzioso e completo il piatto in questione.

Le polpette di pane, una ricetta semplice e di riciclo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...