Gli spaghetti alla chitarra

Gli spaghetti alla chitarra, sono un formato di pasta tipico della cucina Abruzzese che consiste in spaghetti a sezione quadrata; la loro preparazione avviene con un telaio rettangolare di legno di faggio, chiamato “chitarra”, che deve il suo nome al fatto che lungo i suoi lati più lunghi, sono tesi dei sottili fili metallici, che ricordano appunto le corde di una chitarra.
Su questi fili viene stesa la sfoglia di pasta, che pressata con un matterello, viene tagliata in striscioline a sezione quadrata: ed ecco formati i maccheroni alla chitarra!
Generalmente vengono accompagnati con un sugo di castrato d’agnello, o d’agnello e peperoni o con un semplice sugo di pomodoro al peperoncino spolverizzato da abbondante pecorino.

Gli spaghetti alla chitarra, detti anche tonnarelli, maccheroni alla chitarra o maccheroni carrati (dal dialettomaccarunə) in Abruzzo, sono una varietà di pasta all’uovo tipica della cucina italiana. In Molise vengono chiamatimaccheroni crioli (o cirioli), molto più simili a degli spaghetti e con una sezione quadrata anziché rotonda. In Pugliavengono chiamati troccoli, dal termine vernacolare tipico di Foggia ” trucchj’l “: al di fuori della Daunia, infatti, i troccoli sono pressoché assenti.

https://it.wikipedia.org/wiki/Spaghetti_alla_chitarra

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...