Ziti alla napoletana

BUON PRANZO con ZITI ALLA NAPOLETANA pasta di grano duro, tubolare, cava e con superficie liscia come i bucatini ma di diametro maggiore, un po’ più stretti dei rigatoni ma più larghi dei mezzani. Gli “ziti rigati”, presentano righe e creste elicoidali o parallele alla sezione verticale. Tradizionalmente vengono spezzati manualmente prima della cottura e il condimento classico campano è il ragù alla napoletana.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...