Ezio Bosso. Le stanze

Fino all’ultimo respiro
Suoneremo
Sorrideremo

Fino all’ultimo respiro
ci ascolteremo
ascolteremo quel respiro
e insieme respireremo

Quel respiro che contiene tutti i respiri
tutta la storia e tutta la vita di ogni vita
e tutte le storie e le vite di ogni vita
L’universo (si dice) è composto da quei respiri

di quell’ultimo respiro
che è un gesto d’amore incondizionato
come il carbonio o una carezza

E fino all’ultimo respiro
Ameremo
Sogneremo

Oggi era il tuo primo respiro Claudio
E oggi il tuo ultimo ancora c’è
e così anche il primo

E sono i respiri dei padri e delle madri

E fino all’ultimo Respiro
vivremo
vivendo ogni giorno, bacio, suono, pasto, cielo, odore, notte, carezza, sguardo, impegno…
vivendo ogni respiro

come fosse l’ultimo…

e sarà tuo…

Grazie “miei” otto violoncelli di Torino
di aver respirato con me
Grazie Claudio di ogni respiro
Grazie Parma di aver respirato con noi…
No, it’s never over………………..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...