Apidra. Insulina rapida

L’attività primaria di Apidra, come per tutte le insuline, è la regolazione del metabolismo del glucosio. Apidra abbassa la glicemia stimolando l’assunzione di glucosio a livello periferico, specialmente dai muscoli scheletrici e dal tessuto adiposo, mediante inibizione della produzione epatica di glucosio.

Uno studio di Fase I su pazienti affetti da diabete mellito di tipo I ha esaminato i profili ipoglicemizzanti dell’insulina glulisina e dell’insulina umana regolare somministrate per via sottocutanea a dosi di 0,15 U/kg, in tempi diversi in relazione ad un pasto standard di 15 minuti. I dati hanno indicato che l’insulina glulisina somministrata 2 minuti prima del pasto fornisce lo stesso controllo glicemico post-prandiale dell’insulina umana regolare somministrata 30 minuti prima del pasto.

Quando somministrata 2 minuti prima del pasto, l’insulina glulisina ha fornito un miglior controllo postprandiale rispetto all’insulina umana regolare somministrata 2 minuti prima del pasto. L’insulina glulisina assunta 15 minuti dopo l’inizio del pasto fornisce un controllo glicemico simile a quello dell’insulina umana regolare somministrata 2 minuti prima del pasto. Inoltre in uno studio clinico della durata di 26 settimane che ha confrontato l’insulina glulisina con l’insulina lispro, entrambe iniettate per via sottocutanea poco prima di un pasto (0-15 minuti) in pazienti affetti da diabete mellito di tipo 1 che utilizzavano insulina glargine come insulina basale, ha messo in evidenza che l’ insulina glulisina era paragonabile all’insulina lispro per quanto riguarda il controllo glicemico.

E’ stato condotto anche uno studio, in pazienti affetti da diabete di tipo 2,  di 26 settimane seguito da uno studio di sicurezza esteso a 26 settimane per confrontare l’insulina glulisina (0-15 minuti prima di un pasto) con l’insulina umana regolare (30-45 minuti prima) iniettata per via sottocutanea (i pazienti utilizzavano anche antidiabetici orali e  insulina intermedia come insulina basale). L’insulina glulisina si è dimostrata comparabile all’insulina regolare in quanto i cambiamenti dell’emoglobina glicata, misurazioni  del legame del glucosio ai componenti minori dell’emoglobina comunemente usate per monitorare il controllo glicemico, mostravano differenze non significative tra le due insuline. Apidra è disponibile in flaconi da 10 ml, in penne preriempite Optiset da 3 ml e in cartucce per Optiset e Opticlick da 3 ml contenenti 100 unità/ml. Può essere somministrata nel periodo compreso tra 15 minuti prima e 20 minuti dopo l’inizio del pasto e deve essere impiegata in regimi terapeutici che comprendano un’insulina ad azione intermedia o ad azione lenta oppure un analogo dell’insulina basale e può essere usata in concomitanza con ipoglicemizzanti orali. Può essere iniettata per via sottocutanea o infusa mediante microinfusore. L’effetto collaterale più comune è l’ipoglicemia (caratterizzata da sudorazione fredda, cute pallida, affaticamento, nervosismo o tremori, ansia, stanchezza, alterazioni visive, cefalea, nausea e palpitazioni) che può verificarsi soprattutto se la dose somministrata è troppo alta rispetto al fabbisogno di insulina. Apidra, come le altre insuline ad azione ultrarapida, consente di:

  • migliorare il controllo glicemico post-prandiale,

  • ridurre il rischio di ipoglicemie,

  • riprodurre più fedelmente lo schema fisiologico di increzione insulinica.

Resta da accertare, mediante ulteriori prove di validità, se vi siano differenze significative in termini di sicurezza ed efficacia tra insulina glulisina e gli altri due analoghi, per cui ai pazienti già in trattamento con analoghi insulinici, consigliamo di non cambiare schema farmacologico con il nuovo prodotto. In ogni modo il passaggio del paziente ad u nuovo tipo o marca di insulina deve essere effettuato sotto lo stretto controllo medico.

Data di pubblicazione: 11/07/2006

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...